Dopo quello di Verona-Spal accaduto un paio di settimane fa, ecco un altro caso di caduta di un tifoso dagli spalti. Questa volta lo scenario è il derby Novara-Pro Vercelli, dove un giovane sostenitore ospite è precipitato nel fossato che separa gli spalti dal campo di gioco. Sportosi troppo dalla balaustra è caduto nel vuoto per circa 3 metri, prima di sbattere la testa al suolo. Il tifoso si trova in ospedale, ricoverato per un grave trauma facciale.