Sogni di diventare un procuratore sportivo? Vuoi emulare i grandi manager del pallone? Desideri diventare uno dei protagonisti del calciomercato?

A MILANO la Cataliotti Football Workshop (info su www.footballworkshop.it), sabato 25 e domenica 26 novembre 2017, ti offre la seguente nuova opportunità:

DUE GIORNATE INTENSIVE DI STUDIO per imparare:

come iniziare la tua carriera da procuratore, come ci si iscrive all’elenco dei procuratori sportivi,quanto guadagna un procuratore, quali sono le qualità del procuratore vincente, come creare una fitta rete di contatti, come e dove individuare i talenti, come proporre un calciatore ad una società di calcio, come collaborare con procuratori stranieri, come si assiste un calciatore in una trattativa di mercato, come si calcolano i costi di formazione dei giovani calciatori.

Alle suddette domande , e a tante altre ancora, verrà data risposta nel corso di una doppia giornata di studio organizzata dall’Avv. e Procuratore Sportivo Jean-Christophe Cataliotti.

Nel corso del workshop sarà, anche, presentato il libro “Mollo tutto e divento procuratore sportivo. Manuale pratico per lavorare nel calcio” di JC Cataliotti (Mursia Editore).

Dopo la prima giornata di studio, nella serata di sabato 25 novembre (la partecipazione è facoltativa), sarà possibile continuare a parlare di calcio presso uno dei luoghi più belli e suggestivi del calciomercato non ufficiale (dove vengono avviate diverse trattative tra dirigenti e procuratori) e cioè presso l’Hotel ME Milano Il Duca al decimo piano con vista mozzafiato su tutta Milano!

Quota di partecipazione = solo 300 euro + iva

Nella quota di partecipazione delle due giornate sono compresi tutti i materiali didattici aggiornati (suddivisi in due dispense). In regalo per tutti gli aspiranti procuratori sportivi uno strumento di lavoro che si rivelerà molto utile!

A tutti i partecipanti sarà consegnato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

Le iscrizioni sono aperte. Max 20 iscritti.

Clicca qui per iscriverti: 

http://www.footballworkshop.it/workshop/corso-aspiranti-procuratori-sportivi-milano/

N.B. dal 1° aprile 2015 l’attività del procuratore sportivo è stata liberalizzata, per cui non occorre più sostenere e superare un esame d’idoneità né sono richiesti particolari titoli di studio per iscriversi all’elenco dei procuratori sportiv