Torna a parlare il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, che al Corriere dello Sport ha parlato della situazione economica del club dopo l'allarme lanciato nei giorni scorsi sui 15 milioni di euro necessari per concludere la stagione: "L’anno scorso ne mancavano 30, due anni fa 40 e abbiamo sistemato tutto senza nessun problema. Il bilancio è a posto, lo è sempre stato: sono poche la società ad avere una tranquillità economica come il Palermo che, con un capitale di giocatori come il nostro, si permette di lavorare con 2,5 milioni di fido. Vorrei vedere le altre nelle stesse condizioni".