Suning vuole condurre l'Inter alle vette più alte del calcio mondiale e per farlo, come spiega l'edizione odierna del Corriere dello Sport, potrebbe avvalersi del supporto di Jack Ma, numero uno di Alibaba.

"L'asse tra Thohir e Suning appare sempre più solido. Anzi, potrebbe essersi perfino allargato. L'altra sera a Nanchino, infatti, Jindong Zhang e il presidente nerazzurro si sarebbero ritrovati con Jack Ma, numero uno di Alibaba, colosso cinese per il commercio on line, che detiene il 20% dello stesso gruppo Suning. Ebbene, durante la riunione si sarebbe parlato di investimenti in Europa, ma ci sarebbero anche dei risvolti legati all'Inter. Chissà che proprio questa alleanza non produca il nuovo sponsor che, a breve, dovrebbe comparire sulla maglie di allenamento della squadra oppure dare il naming alla Pinetina. Peraltro, Bloomberg, qualche settimana fa, aveva rivelato che proprio Thohir aveva fatto da ponte a Jack Ma con il governo indonesiano per un investimento nel commercio on-line".