Se lo è meritato sul campo portando nelle casse della Roma oltre 50 milioni con i gol a Genoa e Qarabag. Prima di Natale arriverà il rinnovo con adeguamento per Diego Perotti che firmerà un contratto da 2,1 milioni fino al 2021. Leggermente più alto quindi di quello attuale in scadenza nel 2019 (1,8 milioni). L'accordo era nell'aria ed è stato trovato oggi pomeriggio. Non sono previste clausole per l’argentino che l’anno scorso chiese la cessione, ma che con Di Francesco ha trovato la giusta dimensione e ora sogna di poter chiudere la sua carriera nella capitale.  La firma dovrebbe arrivare nelle prossime ore.