Sergio Conceicao, tecnico del Porto, è intervenuto in conferenza stampa al termine della debacle della sua squadra contro il Liverpool (0-5).

DISASTRO - "Mi assumo la responsabilità per il risultato, sono io il colpevole. Abbiamo sprecato tutto il possibile. Fino al primo gol del Liverpool siamo rimasti in partita, poi siamo crollati. Siamo tristi e delusi, ma dobbiamo guardare avanti e concentrarci sui nostri obiettivi: campionato e coppa di Portogallo. Vogliamo reagire già dalla prossima partita contro il Rio Ave".