Matias Bunge, agente di Diego Reyes, difensore del Porto, torna a parlare del suo assistito, cercato dalla Lazio. Queste le sue parole al Corriere dello Sport: "La Lazio ci ha contattato in estate, ma al momento non ci sono colloqui aperti. Sappiamo che Reyes è seguito. Il giocatore è concentrato sul campo, vuole fare bene con il Porto e sta aspettando il match col Liverpool. Siamo in scadenza e abbiamo tutto il tempo per decidere il futuro, per scegliere la soluzione migliore. Ne parleremo nei prossimi mesi. Abbiamo avuto offerte anche a gennaio. Non abbiamo deciso né di rimanere in Portogallo né di andare via. Le offerte sono arrivate dall’Italia, dall’Inghilterra, dalla Francia e dalla Germania. La Serie A può essere un’ottima soluzione. Non è una discriminante decisiva il fatto che l’eventuale prossima squadra di Diego giochi in Champions, basta che lotti per le coppe".