Grande sfida questa sera a chiudere il 22esimo turno di Premier League. All'Emirates Stadium di Londra l’Arsenal pareggia 2-2 contro il Chelsea di Antonio Conte. I Blues restano al terzo posto in classifica (46 punti) a una lunghezza di distanza dal Manchester United mentre i Gunners sono sesti con 39 punti.

I padroni di casa partono forte e colpiscono un doppio palo con Alexis Sanchez, che nel primo tempo sfiora il vantaggio. La prima frazione di gioco termina sullo 0-0 con Fabregas che col destro non trova la porta su splendido assist di tacco di Hazard. Nella ripresa i Gunners trovano il vantaggio con Wilshere, che trova il gol con un mancino che tocca la traversa e termina in rete. Immediato il pareggio del Chelsea grazie a Hazard, che subisce fallo da rigore e realizza il penalty dell’1-1. Marcos Alonso su assist di Zappacosta ribalta il punteggio, ma in pieno recupero Bellerin pareggia i conti e fa esplodere l’Emirates Stadium. Nel finale, a pochi secondi dal triplice fischio dell’arbitro, Morata si fa neutralizzare il gol del 3-2 e sulla respinta Zappacosta colpisce in pieno la traversa.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

ARSENAL - Cech; Chambers, Mustafi, Holding; Bellerin, Xhaka, Wilshere, Maitland-Niles; Ozil, Sanchez; Lacazette. 

CHELSEA - Courtois, Azpilicueta, Christensen, Cahill, Moses, Kante, Bakayoko, Fabregas, Alonso, Hazard, Morata.