Oggi ad Amatrice si è svolta la cerimonia di consegna dei premi Manlio Scopigno relativi alla stagione 2016/2017; oltre ai premiati (assente Antonio Percassi) presente la Giuria, il presidente dell'A.S.D. Scopigno Cup Fabrizio Formichetti e il Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Ecco i vincitori: 
 
- Miglior allenatore di Serie A: Simone Inzaghi (Lazio). 
- Miglior allenatore di Serie B: Leonardo Semplici (Spal). 
- Presidente dell'anno: Antonio Percassi (Atalanta). 
- Manager of the year: Igli Tare (Lazio). 
- Miglior direttore settore giovanile: Maurizio Costanzi (Atalanta). 
- Miglior allenatore settore giovanile: Stefano Vecchi (Inter). 
- Promessa mantenuta: Lorenzo Pellegrini (Roma) e Christian D'Urso (Ascoli). 

Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare ha dichiarato: "Ho scoperto Luis Alberto tre anni fa. L'ho notato mentre seguivo Lucas Perez che giocava nel Deportivo La Coruna, mi ha colpito è appena ho potuto l'ho preso. Sta facendo bene, ma può fare ancora di più".