L’Italia va a caccia dei punti che servono per mettere in cassaforte lo spareggio di qualificazione a Russia 2018. Alla viglia del doppio impegno, con la Macedonia prima e con l’Albania poi, Mister Ventura è stato chiaro: perdere i Mondiali sarebbe “una catastrofe”. Non ci sono dunque alternative alla vittoria e, nonostante le emergenze a centrocampo e la grave perdita in attacco di Belotti, nel primo esame con la Macedonia il pronostico di Sisal Matchpoint si schiera senza remore con gli Azzurri. I macedoni hanno già detto addio ai sogni di qualificazione, difficile pensare a un risultato diverso dalla vittoria italiana, proposta infatti a uno scontatissimo 1.03. Per il segno 2 si sale addirittura a quota 31, difficile anche che il match finisca in parità, il segno X è a 11. L’Italia dovrebbe sperare in due scivoloni della Spagna per volare direttamente in Russia da prima del girone, ipotesi però inverosimile. Le Furie Rosse, saldamente prime in classifica, contro l’Albania consolideranno la prima posizione: nessun dubbio sulla vittoria spagnola, a 1.02, quella della nazionale albanese sarebbe un’impresa da 27, a 12.75 il pareggio. L’Italia sarà comunque a Russia 2018, almeno secondo i bookie di Sisal Matchpoint che nella scommessa Qualificato Sì – No, danno il Sì azzurro a 1.35 contro il 3 per la mancata qualificazione.