Il presidente dell'Hajduk Spalato, Marin Brbic ha dichiarato a Radio Crc: "Radosevic? Con il Napoli c'è una trattativa molto avanzata, ma non è ancora conclusa. Il nostro giocatore vuole vestire l’azzurro e manca poco per concludere l'affare. Radosevic è il più giovane giocatore della Nazionale Croata, ha esordito a 17 anni. Può essere un elemento valido per il campionato italiano. Somiglia a Gattuso è un mediano centrale con caratteristiche difensive. Abbiamo parlato con Bigon, la trattativa non è definita del tutto. Noi speriamo che Radosevic arrivi alla fine di gennaio. C'è anche il Parma che si è interessato a lui, e non solo: anche altri club non italiani hanno messo gli occhi sul difensore. Non c’è grande distanza tra l’offerta del Napoli e la nostra richiesta. Speriamo di concludere l'affare in breve termine. Personalmente, spero di concludere tutto in due, o al massimo tre giorni. In questo momento ci sono trattative in corso avanzate e non posso dare troppi dettagli. Tra le varie richieste, Radosevikc preferisce il Napoli ma la motivazione dovete chiederla a lui.”

FREDDY FIORENTINI (Consigliere del Presidente Brbic): “ Il Presidente ha detto tutto in maniera molto chiara. Radosevic è uno dei più importanti giocatori del territori balcanico. E' il più giovane giocatore della nazionale maggiore. Il ragazzo piacerà molto ai tifosi napoletani, si batte fino alla fine contro tutti gli avversari e non si risparmia mai, somiglia molto a Gattuso. Non ci siamo ancora incontrati con la dirigenza del Napoli ma abbiamo mandato tutti gli incartamenti e i contratti. Ci sono grandi movimenti in corso nel mercato di gennaio, come ha spiegato il presidente e il ragazzo piace a due squadre italiane, una francese e una tedesca. Napoli è in vantaggio su tutte perché è questa la volontà di Radosevic. Lui è innamorato del Napoli, è la sua squadra del cuore. La trattativa con la nostra società è aperta”.