Gareth Bale, esterno offensivo del Real Madrid, si racconta in un'intervista rilasciata a Marca: "Mai pensato di lasciare il Real Madrid, tutto è stato complicato dal mio infortunio, ma niente di più. Posso ancora giocare a calcio molto bene, ho un contratto lungo con il Real e sono felice in questo club. Sicuramente sarà una grande stagione. Lo United? Non leggo niente. Sono britannico e mi associano ai club inglesi. E' successo con Beckham e altri inglesi che sono venuti in Spagna. Niente di nuovo. Sono felice qui, l'interesse è l'interesse, non c'è nulla di concreto, nessun accordo, niente di cui discutere".