Con i soldi della Champions Monchi può rimettersi al lavoro. Parte del budget entrato grazie al passaggio agli ottavi (che può aumentare in caso di eliminazione stasera del Napoli) dovrebbe essere investito sul mercato nonostante il ds romanista abbia smentito più volte l'esistenza di trattative. Per Badelj si aspetterà fino a gennaio, così riprende quota il nome di Mahrez con 6 mesi di ritardo. Di Francesco, infatti, continua a chiedere un esterno in più soprattutto se sarà obbligato a tenere Florenzi nel ruolo di terzino fino a maggio. Le vie quindi sono due: prendere il sostituto di Karsdorp o prendere un altro attaccante. Nel primo caso sono arrivati due no per Aleix Vidal e Vrsaljko, così si è riaperta la pista per l'algerino che non vede l'ora di lasciare Leicester e potrebbe essere presto in prestito con diritto di riscatto.