"Il Napoli gioca come poche squadre al mondo, ma non è imbattibile. Sta facendo bene, noi proveremo a fargli male qui a Roma". Diego Perotti, attaccante della Roma, lancia il guanto di sfida al Napoli in vista del big match di sabato sera. "Lo scorso anno ci hanno messo in difficoltà, quella sconfitta ci ha fatto soffrire nel finale di stagione. Speriamo che stavolta sia diverso. Poi è arrivato quel gol contro il Genoa, il più importante della mia carriera - racconta nelle pagine del match program ufficiale della società - e la gioia più grande vissuta con questa maglia. Ho vinto la Coppa del Re con il Siviglia ma quella sensazione non l'avevo mai provata. Con quel gol abbiamo conquistato l'accesso alla Champions League. Se ci sarà un rigore lo tirerò io, si può sbagliare, speravo di finire la carriera senza errori'.