Jorge Sampaoli conferma una notizia che era già nell'aria. L'allenatore argentino ha dichiarato in conferenza stampa: "La Federcalcio argentina sta trattando la risoluzione del mio contratto col presidente del Siviglia. Non sto lasciando per un altro club, ma per la mia nazionale: è un cambio legato all'amore per il mio Paese. Mi è sempre piaciuto il progetto del Siviglia, avrei voluto lottare per il titolo nella prossima stagione, ma è arrivata questa possibilità". 

Per il dopo Sampaoli circola il nome del connazionale Berizzo: "Non sono io a decidere. Un bilancio stagionale? Abbiamo lottato con le squadre davanti, siamo usciti dalla Champions per due rigori sbagliati e abbiamo avuto una media di 1,70 gol a partita".