"A gennaio se ci saranno le possibilità arriverà un bel colpo che stiamo tenendo sotto osservazione. Siamo coperti i tutti i ruoli ma un bel terzino destro non ci dispiacerebbe". Parole di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria che ha scoperto le carte per quanto riguarda il prossimo colpo di mercato dei blucerchiati. Ecco perchè in questi giorni stanno circolando tanti nomi di giocatori che potrebbero andare ad occupare la fascia destra dello scacchiere di Giampaolo.

Nel ruolo, al momento, ci sono Sala e Bereszynski. Il polacco sino ad oggi ha convinto, mentre in uscita sembrerebbe esserci il laterale ex Hellas Verona, che in questo momento però non sembra avere molto mercato e resta quindi difficile da piazzare. Nel frattempo la Samp vaglia la possibilità di un ritorno: il profilo seguito è quello di Francesco Zampano, esterno difensivo destro di proprietà del Pescara. Si tratta di un giocatore cresciuto nelle giovanili della Sampdoria prima e dell'Entella poi, nato a Genova nel 1993 e già da tempo viene seguito dai blucerchiati. 

Secondo La Gazzetta dello Sport sarebbe proprio Zampano la prima alternativa a Gino Peruzzi, ex Catania attualmente al Boca Juniors. Per convincere il Pescara a cedere il calciatore la Samp dovrebbe mettere sul piatto circa 3 milioni di euro.