Intervistato da Firenzeviola, Mario Sconcerti fa la sua previsione in vista della sfida di campionato tra Fiorentina e Inter. 

“Fino ad oggi la Fiorentina non ha mai battuto una squadra davanti a sé. Tutto dipenderà dal ritmo dell’Inter, che solitamente gioca molto lentamente. Se l’Inter gioca la palla di prima è un problema, se la Fiorentina gioca in velocità può fare bene: resto moderatamente ottimista”.