Coaching Sport, in collaborazione con FC Lugano, organizza a Caorle (Ve) la più importante manifestazione calcistica riservata alla categoria Under 11 (nati nell’anno 2006). 12 sono i club professionistici partecipanti: Ajax (Olanda), Atletico de Madrid (Spagna), Benfica (Portogallo), Chelsea(Inghilterra), Corinthians (Brasile), Juventus (Italia), Krasnodar (Russia), Lugano (Svizzera), ManchesterUnited (Inghilterra), Paris Saint Germain (Francia), River Plate (Argentina) e Roma (Italia). L’evento si terrà a Caorle dal 22 al 25 giugno e ha l’obiettivo di offrire uno spettacolo unico di calcio giovanile sia ai ragazzi partecipanti, sia al pubblico. Sarà possibile assistere gratuitamente a tutte le partite presso lo Stadio “Giovanni Chiggiato”.

L’organizzazione è affidata a Coaching Sport, società che opera a livello nazionale e internazionale conl’obiettivo di contribuire alla crescita del calcio giovanile, dallo sport per tutti all’alto livello, proponendo servizi, eventi e formazione alle famiglie, ai tecnici, alle società e ai giovani calciatori. Venice Champions Trophy non vuole essere solo un evento calcistico fine a se stesso; infatti, tutti i partecipanti vivranno un vero e proprio “terzo tempo” con momenti di svago sia al Villaggio "San Francesco",
la struttura che ospiterà tutti i team sia con la gita in battello fino a Venezia con l’indimenticabile esperienza di un tour in gondola.

E' un privilegio poter organizzare questo prestigioso torneo che quest'anno ha varcato i confini europei diventando una competizione intercontinentale – commenta il presidente di Coaching Sport, Gabriele Gallicchio -. Sarà l'occasione per un confronto sportivo, umano e culturale tra alcune delle più importanti realtà del calcio mondiale e sarà entusiasmante osservare i differenti metodi di insegnamento tra società che hanno in comune la capacità di raggiungere prestigiosi risultati. Alle ore 19.00 di mercoledì 21 giugno è in programma la conferenza stampa di presentazione presso la Sala Hemingway del Comune di Caorle. Al termine sarà offerto un ricco buffet dedicato ai giornalisti, ai media e a tutti gli ospiti presenti. A seguire, parata delle 12 squadre partecipanti e cerimonia di apertura in centro città, durante la quale verrà letto il codice etico sportivo e fatto il sorteggio del torneo. La prima giornata si concluderà con lo spettacolo pirotecnico.

FIGLI D'ARTE E NON SOLO... - Presenti Zach Giggs, figlio di Ryan, nel Manchester United, Filippo Grosso, figlio di Fabio, nella Juve e Mattia Almaviva, il ragazzo della Roma a cui Totti ha lasciato la propria fascia nel giorno del ritiro. I canali del torneo sono www.venicechampionstrophy.com, G: venicechampionstrophy.