Mancano solo alcuni dettagli e poi il Botafogo annuncerà l'arrivo di Clarence Seedorf. A Rio c'è stato infatti un incontro tra un rappresentante dell'ormai ex centrocampista olandese del Milan e la dirigenza del club carioca soprannominato 'Glorioso' dai suoi tifosi. Al termine di questi colloqui la stampa brasiliana, ed in particolare l'edizione online del giornale sportivo 'Lance', si sbilancia a dire che «al 99% Seedorf è un giocatore del Botafogo». Gli ultimi dettagli verranno messi a punto in un altro incontro a cui prenderà parte il presidente Mauricio Assumpao, poi ci sarà l'annuncio ufficiale. Seedorf, che è sposato con una brasiliana, aveva espresso da tempo il desiderio di vivere un'esperienza in una squadra di Rio, città in cui possiede un lussuoso appartamento nella zona di Leblon. «Le chance che Seedorf venga da noi sono enormi», ha detto una fonte del Botafogo citata da 'Lance'.

Lo stesso Seedorf avrebbe però ricevuto un'altra offerta per giocare nella Major League Soccer statunitense e più precisamente in Canada insieme a Di Vaio: il direttore sportivo del Montreal Impact, Nick De Santis ha confermato la trattativa.