Questi i principali episodi da moviola della 19esima giornata:

Fiorentina-Milan (sabato ore 12.30)
Arbitro: BANTI, Assistenti: VIVENZI – DI IORIO, IV uomo: TAGLIAVENTO, VAR: VALERI, AVAR: DOBOSZ

39' Romagnoli atterra Simeone al limite dell'area: Banti fischia il fallo e ammonisce il difensore, tra le proteste della Fiorentina. L'attaccante argentino, superato il numero 13 rossonero, si sarebbe trovato da solo in area di rigore, poteva starci l'espulsione.


Roma-Sassuolo (sabato ore 15)
Arbitro: ORSATO, Assistenti: GORI – BOTTEGONI, IV uomo: ABBATTISTA, VAR: FABBRI, AVAR: SAIA

85' Gol annullato a Florenzi, che parte in posizione regolare ma Under, che fa blocco, è in  offside.


Sampdoria-Spal (sabato ore 15)
Arbitro: PAIRETTO, Assistenti: POSADO – DI VUOLO, IV uomo: SERRA, VAR: MASSA, AVAR: TONOLINI 

91' Vivani tocca in area Ramirez, Pairetto dopo essersi consultato con il Var conferma la decisone: penalty trasformato da Quagliarella. Il dubbio resta.


Inter-Lazio (sabato ore 18)
Arbitro: ROCCHI, Assistenti: DI LIBERATORE – TASSO, IV uomo: ABISSO, VAR: DAMATO, AVAR: SCHENONE 

60' Crossa Immobile, Skriniar contrasta con la mano. Rocchi dà il rigore, ma, con l'ausilio del Var, il penalty viene cancellato: Skriniar prima la devia in scivolata, poi il pallone sbatte sulla mano. 


Hellas Verona-Juventus (sabato ore 20.45)
Arbitro: MAZZOLENI, Assistenti: PRETI – RANGHETTI, IV uomo: SACCHI, VAR: CALVARESE, AVAR: PICCININI

85' Annullato il poker della Juve: la punizione di Bernardeschi dalla destra si insacca senza tocchi, ma l'arbitro annulla per fuorigioco di Benatia e Higuain che disturbano l'intervento del portiere.