Ultima giornata del campionato di Serie B e ultimi verdetti dopo la promozione in Serie A già acquisita dalla Spal (che chiude battendo 2-1 il Bari) e la retrocessione in Lega Pro di Latina e Pisa. Al Frosinone non basta il 2-1 interno sulla Pro Vercelli (a segno Ciofani, 16° gol stagionale) per sopravanzare in classifica il Verona, fermato sullo 0-0 dal Cesena. La squadra di Pecchia chiude al secondo posto e torna in A dopo una sola stagione. Il 3-2 in rimonta del Perugia sulla Salernitana (Ricci, Di Carmine e Terrani a segno dopo la papera di Brignoli su Coda) consente la disputa dei playoff, a cui accedono anche Benevento (2-0 a Pisa), Cittadella (travolto 4-1 dall'Entella), Carpi (2-0 al Novara) e Spezia, corsaro a Vicenza.

Un risultato questo che condanna aritmeticamente alla Lega Pro anche i veneti, così come il Trapani, che perde 2-1 a Brescia e, a causa dei contemporanei successi in rimonta di Avellino (2-1 sul Latina) e Ternana (2-1 ad Ascoli), scivola a -5 dalla zona playout.


Ecco le date ufficiali dei playoff:

Turno preliminare (in gara unica, lunedì 22 maggio e martedì 23)

BENEVENTO-SPEZIA

CITTADELLA-CARPI


Semifinali (andata 29/30 maggio, ritorno 29/30 maggio)

FROSINONE-CITTADELLA/CARPI

PERUGIA-BENEVENTO/SPEZIA


Lunedì 29 maggio ore 20.30
Martedì 30 maggio ore 20.30



Finale

Domenica 4 giugno ore 20.30
Giovedì 8 giugno ore 20.30