Il 7 ottobre del 1977 nasce a New York il nipote prediletto di Gianni Agnelli, Lapo Elkann. Un uomo eccentrico, singolare, unico nel suo genere. Proprio per questo spesso tenuto ai margini della propria famiglia, così influente, tra Fiat, Ferrari e, ovviamente, Juventus. Lapo è conosciuto al di fuori dell'ambito sportivo e degli Agnelli per comportamenti, gossip e sventure che in vario modo hanno reso controverso il personaggio e gli hanno chiuso le porte verso i ruoli di vertice, in particolare del club bianconero che tanto ama. Oggi compie 40 anni e vien da chiedersi: cosa propone il futuro di fronte a lui?

IL FUTURO DI LAPO, C'E' POSTO ALLA JUVE? CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM