Salvo un'incredibile cambiamento di rotta del Torino nella seconda parte di campionato, che porti anche alla qualificazione alla prossima Europa League, sembra difficile che Sinisa Mihajlovic possa essere l'allenatore della formazione granata anche nella prossima stagione. Anzi, se i risultati non miglioreranno il tecnico serbo rischia di lasciare la panchina del Toro addirittura nelle prossime settimane.

Nel caso Mihajlovic concludesse il campionato, senza centrare l'obiettivo dell'Europa League, tra i nomi che sono circolati per la sua sostituzione nella prossima stagione c'è anche quello dell'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini. Un'ipotesi che però sembra destinata a restare tale. "Io al Torino? La cosa si è già sgonfiata" ha dichiarato il tecnico nerazzurro nella conferenza stampa della vigilia di Atalanta-Olympique Lione. Per questo motivo, ad oggi, il favorito alla sostituzione di Mihajlovic è Walter Mazzarri.