C'è Didier Drogba in cima ai pensieri della Juventus. Tuttosport in edicola oggi titola: "Drogba si può fare, ecco le condizioni".

LA DURATA DEL CONTRATTO - Domani a Montecarlo il contatto con il club bianconero: l'ivoriano insiste per un biennale, mentre la Juve è ferma a un solo anno di contratto, magari con un ingaggio più alto e tanti bonus. Le perplessità: la società vuole capire quanto è grave il problema legato alla pubalgia. La volontà: il bomber comunque piace davvero molto ai bianconeri, seriamente intenzionati a chiudere.

LA JUVE STAGIONATA E' VINCENTE - Anche secondo la Gazzetta Sportiva sono giorni decisivi per l'ivoriano, che nonostante i 36 anni scalda i tifosi. "Vecchia Signora: Drogba, scommessa o no?", titola la rosea, che ricorda come in passato la Juve 'stagionata' abbia vinto. Con Altafini, Boninsegna e Vierchowod andò bene. 

TENTAZIONE MOURINHO - Infine, secondo La Stampa, non ci sarebbe solo il nodo ingaggio fra Drogba e la Juventus. Secondo il quotidiano torinese infatti l'ormai ex attaccante del Galatasaray sarebbe tentato anche dal Chelsea di José Mourinho: a Drogba non dispiacerebbe tornare nel club con il quale due anni fa vinse la Champions League.