Partita equilibrata, con il Novara che prova ad impostare, mentre l'Albinoleffe prova a pungere in contropiede. Le ripartenze dei piemontesi producono subito gli effetti sperati: al 4' arriva il vantaggio firmato da Accetta.
Il Novara non si disunisce ed al primo vero affondo si conquista un calcio di rigore: Maggio non sbaglia e ristabilisce la parità.
L'Albinoleffe si riporta in vantaggio al 29' con Bettoni, ma poco dopo è ripreso dal Novara, che pareggia i conti con Vanzo.
La partita continua a regalare gol: al 38' Pirovano, in sospetta posizione di fuorigioco, regala il terzo vantaggio provvisorio ai bergamaschi.
A metà ripresa arriva il nuovo pareggio dei piemontesi, firmato da Pacifico.
Oltre alla pioggia, non si fermano nemmeno i gol, che arrivano a grappoli: a 10' dalla fine Faragò riporta davanti i piemontesi.

 

NOVARA - ALBINOLEFFE 4 - 3
(4' p.t. Accetta, 20' p.t. Maggio Rig., 29' p.t. Bettoni, 35' p.t. Vanzo, 38' p.t. Pirovano, 25' s.t. Pacifico, 30' s.t. Faragò)