(ENGLISH VERSION)

Lorenzo Pellegrini è uno dei giovani centrocampisti più interessanti del panorama italiano. Classe 1996, romano e cresciuto nel settore giovanile della Roma, che due estati fa lo ha lasciato partire, forse troppo frettolasamente, verso Sassuolo per una cifra pari 1,25 milioni. Lo voleva il Manchester City su precisa indicazione di Patrick Vieira, adesso ci sono le attenzioni di tutti i maggiori club del nostro campionato. Legato al Sassuolo con un contratto fino al 2020, adesso la sua valutazione si aggira sui 10 milioni di euro.

DAL NAPOLI ALLA JUVENTUS - Chi era andato in maniera concreta sul giocatore fu il Napoli l'estate scorsa, prima di chiudere per il croato Rog. Diverse chiamate tra le due dirigenze ma l'operazione non è andata in porto anche per colpa della Roma, che vanta un diritto di riacquisto a 8 milioni per questa stagione, a 10 per la prossima. Su quello che è stato ribatezzato il "nuovo De Rossi" è vigile anche la Juventus, in virtù degli ottimi rapporti esistenti con la proprietà del Sassuolo. Un giocatore che Marotta e Paratici seguono con molto interesse, in attesa di capire quali saranno i sviluppi nella prossima estate.

IL RETROSCENA SUL MILAN - Secondo quanto appreso da calciomercato.com, un tentativo, seppur timido, lo aveva fatto anche il Milan. Montella lo aveva inserito nella prima lista consegnata a Galliani, cerchiato in rosso tra i centrocampisti con maggiore prospettiva. C'era stata anche una telefonata interlucutoria tra l'amministratore delegato rossonero e quello del Sassuolo Carnevali, un semplice scambio di informazioni tra le parti. Il suo è un profilo che piace, rafforzato dalla prestazione del 2 ottobre scorso del ragazzo con tanto di gol e assist a San Siro. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, il duo Mirabelli-Fassone sarebbe orientato, per gennaio, verso un profilo già più esperto per il centrocampo, motivo per il quale a oggi quella di Pellegrini si può considerare una pista di mercato  piuttosto fredda. Una cosa è certa: a Montella il centrocampista dell'Under 21 piace, eccome se piace.