Udinese-Fiorentina 2-2

Karnezis 6: si fa vedere sulla punizione dalla distanza di Bernardeschi, poco altro. Incolpevole sui gol.

Heurtaux 6: è tornato sui suoi livelli, diverse buone chiusure bene anche in ripartenza.

Danilo 6: si perde Babacar sul gol ed è impreciso in qualche ripartenza, si rifà con il gol del 2-1.

Felipe 5,5: ha le sue colpe quando gli scappa Tello sull'azione del gol di Babacar.

Adnan 5: suo il fallo da rigore su Babacar, non si spinge mai in avanti. 

Badu 6,5: gran bella partita del ghanese, bravo in copertura e molto propositivo davanti.

Kums 6,5: conferma le sue buone doti di leader del centrocampo.

Koné 5,5: bene nella prima frazione, ma nella seconda sparisce completamente dal gioco.

(dall'85' Jankto s.v.)

De Paul 7: ogni giocata pericolosa dei bianconeri passa attraverso i suoi piedi, bene anche in ripiegamento.

Perica 6: tantissima forza di volontà e grinta, non arriva praticamente mai alla conclusione ma il pallone che recupera nel gol del vantaggio gli vale la sufficienza. 

(dal 71' Penaranda 6: quando riparte in contropiede saltando mezza Fiorentina fa brillare gli occhi, non ha però altri palloni per mostrare le sue qualità).

Zapata 6,5: è il più pericoloso dei friulani, ci prova in ogni modo, trova il gol di testa e ci va vicino in altre occasioni.

(dal 75' Thereau s.v.)


All. Iachini 6,5: quanto di buono si è intravisto in piccoli frangenti di questo inizio di stagione viene confermato, ancora molti errori individuali ma si comincia vedere il suo gioco.