Continua la due giorni della quinta giornata della Youth League, in campo i gruppi A,B,C e D, con Juventus e Roma protagoniste. Niente impresa per le due formazioni italiane, che perdono rispettivamente con Atletico Madrid e Barcellona e vengono eliminate dalla competizione. Sorride invece l'Inter, che dopo aver battuto l'Esbjerg 4-1 nella gara d'andata del secondo turno del Domestic Champions Path ne rifila altri 6 agli avversari (doppiette per Pinamonti e Odgaard) e ottiene la qualificazione per lo spareggio in programma il 7/8 febbraio 2018 (in gara secca casalinga, ndr) contro una delle seconde classificate del Champions League Path.

GRUPPO A

Cska Mosca-Benfica
 2-0 
72' Matskharashvili (C), 85' Zhironkin (C)

Basilea-Manchester United 2-1
​59' Pululu (B), 65' rigore Kaiser (B), 70' Warren (M)

Classifica: Basilea 10, Manchester United 8, Benfica 6, Cska Mosca 3.


GRUPPO B

Psg-Celtic 
2-0
78' Mbe Soh (P), 86' Adli (P)

Anderlecht-Bayern Monaco 1-1
​53' Wintzheimer (B), 83' rigore Azevedo-Janelas (A)

Classifica: Bayern Monaco 11, Psg 10, Anderlecht 4, Celtic 3.


GRUPPO C

Atletico Madrid-Roma
 2-1
​15' e 70' Navarro (A), 75' Cappa (R)

Qarabag-Chelsea 1-3 
50' Deda (Q), 61' Taylor-Crossdale (C), 70' Brown (C), McEachran 76 (C)

Classifica: Chelsea 12, Atletico Madrid 9, Roma 6, Qarabag 3.


GRUPPO D

Juventus-Barcellona 0-1
​50' Puig (B)

Sporting-Lisbona-Olympiacos 1-1
Pedro Ferreira (S), 30' Voilis (O)

Classifica: Barcellona 15, Sporting Lisbona 8, Juventus 3, Olympiacos 2.


UEFA Youth League - Domestic Champions Path

Esbjerg-Inter 0-6
4' Schirò (I), 32' Odgaard (I), 50' Pinamonti (I), 60' Odgaard (I), 62' Visconti (I), 72' rigore Pinamonti (I)