Santiago Morero, ex difensore del Chievo ora in forza all'Avellino, parla a Ottochannel del suo debutto in A: "Mi ricordo quella partita, perdevamo due a zero poi riuscimmo a pareggiare 2-2, mancava mezz'ora e Mourinho inserì anche Balotelli in avanti insieme a Crespo, Ibrahimovic e Figo davanti, alla fine abbiamo perso (4-2, ndr) ma quel'Inter era la Juve di adesso. Sono anche stato espulso a fine partita per fallo in scivolata su Zanetti che in quel periodo prendeva palla nella sua are e la portava fino all'area avversaria. Ma mi ricorderò sempre quell'esordio, a San Siro contro quell'Inter, da brividi".