In zona Cesarini, grazie  al rigore trasformato dall'ariete Godeas ,l' Unione Venezia conquista 3 punti fondamentali per continuare nel suo obiettivo finale,concludendo nel migliore dei modi una settimana, che ha visto il cambio in panchina di Mister Zanin a favore di Mister Sottili.

L'incontro causa anche il terreno pesante non ha favorito il gioco di entrambe le squadre,ma prima del calcio di rigore finale, ci sono stai due goal di pregevole fattura, il primo segnato dal giovane D'Appolonia che ha portato in vantaggio L'Unione Venezia con un piatto sinistro in anticipo sul difensore su imbeccata di Godeas che ha gonfiato la rete, il secondo realizzato dal'ottimo Graziani che ha portato il pareggio del Santarcangelo, in mezza rovesciata ,un gesto balistico di ottima fattura che non ha lasciato scampo all'estremo difensore di casa Zandrini.
Come dicevo l'Unione Venezia vince e questo è molto importante per il proseguo del campionato, per una società che sta lavorando bene che ha incontrato qualche difficoltà nel suo percorso, ma che il DS Gazzoli persona preparata e tutto il suo staff ,saprà sicuramente dare quel contributo che permetterà alla squadra ed alla società di essere protagonista in questa stagione.
Agente Fifa Alberto Cavagnis