Simone Zaza ha riabbracciato in Spagna il suo vecchio compagno Norberto Neto. Il portiere brasiliano ha percorso, sei mesi dopo l'attaccante, la tratta Torino-Valencia. I due, come testimoniato da un'immagine ritwittata dal centravanti, corrono già l'uno accanto all'altro in allenamento. Dal double con la Juventus alla Liga: Zaza e Neto sono inseparabili.