Filippo Inzaghi, tecnico del Venezia, parla in conferenza stampa in vista della sfida con l'Ascoli: "Affrontiamo una squadra, che come noi, attraversa il miglior momento dall'avvio di stagione. L'Ascoli dalla sua avrà una curva da Serie A che potrebbe far pendere il piatto della bilancia a loro favore e dovremmo tenerne conto. Geijo sta molto meglio e potrebbe giocare dal primo minuto anche se scioglierò le riserve di formazione poco prima della partita. Bruscagin lo considero invece un centrale di difesa e non un'alternativa a Zampano sulla fascia. Per quel ruolo c'è Fabris con Falzerano che può fare, in caso di emergenza, l'esterno nel 3-5-2. Signori? Sta bene, ha dovuto fare una preparazione diversa per mettersi in pari coi compagni e alla lunga sarà un calciatore importantissimo per noi, anche perché ha lo spirito adatto per questa squadra".