L'allenatore del Venezia Filippo Inzaghi commenta il pareggio contro lo Spezia: "Credo che ai ragazzi non posso rimproverare nulla, stanno facendo qualcosa di importante. Non so da quanto tempo, credo sei anni, fosse che una neopromossa non perdesse mai nelle prime quattro partite, mi dicono dall'Atalanta di Colantuono. L'espulsione di Bentivoglio credo sia esagerata soprattutto per il metro di giudizio, non mi aspettavo il giallo dopo quanto accaduto prima. Sul rigore non ho niente da dire, sono situazioni che capitano, quello che mi brucia un po' è l'espulsione perché la partita volevo vincerla e avevo appena tolto un difensore per mettere Marsura. L'inferiorità numerica ovviamente ha cambiato tutto", riporta Trivenetogoal.it.

(foto veneziafc.club)