Pazzini è capocannoniere della Serie B con 23 gol, e oltre al titolo di miglior marcatore sta festeggiando anche la promozione del Verona:

"Quest'anno - ha dichiarato a Sky Sport - è stata una grande sofferenza, un riscatto dopo il campionato dell'anno scorso. Volevo riportare il Verona in Serie A ed essere capocannoniere, sono molto orgoglioso di esserci riuscito. Vogliamo festeggiare con i tifosi che ci hanno supportato anche nei momenti più difficili, come quelli vissuti nelle prime sette gare del girone di ritorno. Abbiamo fatto un finale di stagione importante, ho voglia di fare un gran campionato di Serie A".