Che la qualificazione ai quarti di finale sia ancora alla portata della Juventus non è in dubbio. Servirà vincere a Londra il prossimo 7 marzo, visto che le probabilità di veder maturare un pareggio 3-3 sono minime. Va tenuto però in contro che il Tottenham, in questa edizione della Champions League, è ancora imbattuto. Gli Spurs infatti hanno concluso il girone eliminatorio andando sempre a punti nelle doppie sfide contro Borussia Dortmund, Apoel e Real Madrid. La striscia di risultati utili è stata quindi portata a sette partite con la rimonta dell'Allianz Stadium. Nonostante il match sembrava essere sfuggito dalle mani di Kane e compagni dopo appena nove minuti.