L'agente di Grzegorz Krychowiak, giocatore polacco del Paris Saint-Germain, ha parlato della situazione del suo assistito, che è finito al centro delle voci di mercato per via del suo scarso utilizzo: ''Quando ha scelto il Psg, sapeva molto bene quanto fosse difficile. Sapeva che c’erano diversi calciatori che giocavano nella sua stessa posizione, pronti a battersi per la titolarità. Naturalmente vuole giocare di più, è concentrato al 100% per lottare per una maglia da titolare. Richieste? Alcuni club, che non posso citare, mi hanno contattato per conoscere la situazione di Grzegorz. Lui vuole giocare, vuole sentire che il Psg crede in lui. Non rimpiange il trasferimento a Parigi: è un grande club ed è una grande opportunità che gli si è presentata. Lui è felice di giocare in questo club, ha giocato solo sei partite e forse non è tanto, ma è normale in un club come questo dove la concorrenza è tanta. A fine stagione ci incontreremo con la dirigenza e discuteremo la situazione ed i loro piani per lui''.