Nicola Leali è stato forse il primo tra i tanti "nuovi Buffon" ad entrare realmente nel radar bianconero. Un investimento importante quello effettuato dalla Juve per portarlo via dal Brescia, per poi farlo crescere in prestito in giro per l'Italia. Ed ora in Grecia, all'Olympiacos sta anche respirando l'aria d'Europa. Eppure non c'è più lui tra i probabili eredi di Buffon, tanto che lo stesso Leali conferma come ormai non pensi più all'ipotesi Juve: "Se penso alla Juve? No. Davvero. Da qui a fine anno manca tanto, nel calcio basta un minuto per cambiare la storia. Non ci penso", ha dichiarato a tuttomercatoweb.