Nell’intricato caso Alexis Sanchez registriamo le parole rilasciate da Arsene Wenger nel prepartita di Bournemouth- Arsenal. Come riportato da Sky Sport UK il tecnico francese ha confermato che l’esclusione dai convocati del cileno è dovuta ad una cessione che sembra sempre più vicina.

Queste le sue parole: “Lui (Sanchez) è stato vago al momento, la sua situazione non si è ancora decisa così l’ho lasciato a casa”. 

A precisa domanda su una possibile imminente risoluzione, ha replicato: “Si, ma non ci speculate troppo sopra, perché nemmeno io so come andrà a finire. Meglio concentrarsi sui giocatori che vanno in campo e che possono far ugualmente bene per il club”. 

Il trasferimento del cileno alla corte di Mourinho appare sempre più prossimo.