"E' importante stare sempre sul pezzo, vicino alla squadra, in modo da dare fiducia ai ragazzi. Siamo stati protagonisti di un grande avvio di stagione, ma bisogna stare sempre con i piedi per terra consapevoli che stiamo facendo bene ma la strada è ancora lunga". Parole del direttore generale del Crotone, Raffaele Vrenna, in vista alla squadra di Nicola al lavoro nella settimana della sosta per gli impegni delle nazionali. Sono ben sei i giocatori rossoblù convocati nelle rispettive selezioni. "I ragazzi in campo ce la stanno mettendo tutta e stanno disputando un grande campionato. Penso che a fine anno il numero dei convocati salirà ancor di più". Alla ripresa del campionato la sfida con il Genoa che ha appena esonerato Juric chiamando Ballardini alla guida della squadra. "Dispiace non potersi confrontare con l'ex Juric, ma dobbiamo pensare solo a noi e non agli altri, giochiamo in casa allo Scida con il nostro uomo in più, il nostro fantastico pubblico", spiega il dg che poi conclude parlando di mister Davide Nicola: "Sta facendo un ottimo lavoro, abbiamo un grande allenatore e merita solo grandi elogi".