Con Mattia Perin sempre più vicino al Milan e con anche Eugenio Lamanna in uscita, il Genoa scandaglia il mercato alla ricerca di un nuovo portiere titolare.

In cima alla lista dei desideri consegnata da Ivan Juric ai dirigenti rossoblu c'è Alex Cordaz, uno degli artefici della recente miracolosa salvezza del Crotone.

Il tecnico croato e l'estremo difensore veneto hanno già avuto modo di lavorare assieme proprio in Calabria, due anni fa, nella stagione in cui gli ionici conquistarono la loro prima promozione in A. 34enne di scuola Inter, con un passato a far la spola in tutt'Italia con alcune puntate anche al di fuori delle alpi, in Slovenia e Svizzera, Cordaz raggiungerebbe volentieri il suo ex allenatore ma la società ionica non sembra del tutto convinta di dover rinunciare a lui. 

In alternativa il Genoa virerebbe su un portiere italiano di stanza in Inghilterra. I nomi sono quelli di Vito Mannone del Sunderland e di Pierluigi Gollini, di proprietà dell'Atalanta ma in prestito all'Aston Villa.