L'ex attaccante della Fiorentina Ciccio Graziani esprime i suoi pareri sulla situazione attuale della squadra viola a Radio Bruno Toscana: ''La Fiorentina adesso è troppo lenta e prevedibile, giocatori che davano 100 l’anno passato ora danno 40. Se fossi la società inizierei a preoccuparmi. E’ un problema di tutti, dato che Sousa dovrebbe essere più convinto di quello che fa. Continuiamo a vedere esperimenti, a me la squadra quando va in campo sembra moscia e triste. Il rendimento di Ilicic, Gonzalo, Badelj, Borja Valero non è come quello dello scorso anno. Tello gioca solo in Europa League. L'allenatore dovrebbe essere più energico, anche quando è in conferenza stampa. Vorrei dei proclami a volte per far mostrare l’anima. Quando lo ascolto a volte mi viene da addormentarmi, vedo tutto troppo soft. Bisogna anche che i calciatori non scarichino tutte le colpe sull’allenatore'.