Il derby di Massimo Moratti. L'ex presidente dell'Inter ha parlato a Tuttosport in vista del posticipo di domenica sera a San Siro contro il Milan: "Mi aspetto soprattutto di vedere quale sarà il livello delle due squadre e credo il desiderio di tutti i tifosi che verranno a San Siro sia capire qual è la reale forza dell'Inter, ma pure del Milan". 

"Spalletti ha dato senza dubbio una solidità che questa squadra non aveva. Le due squadre non hanno giocatori che possono incutere particolare paura agli avversari, se non Perisic che è un giocatore capace di spaccare le partite con le sue accellerazioni". 

"Che derby mi aspetto? Sarà una partita che andrà vinta col cuore, con il carattere e con la capacità da parte dei due allenatori di mettere bene in campo i giocatori. Poi che ci sia un giocatore che possa metterti particolarmente paura... Questo manca. A parte Perisic per i milanisti... Non rispondo a Fassone".