Nome nuovo per il mercato dell'Inter. Se a centrocampo i nerazzurri continuano a lavorare sulle due piste che portano a Rafinha del Barcellona e Ramires del Jiangsu Suning, in difesa spunta a sorpresa il profilo di Lisandro Lopez, centrale del Benfica che nelle ultime sessioni di mercato è stato a lungo inseguito dalla Fiorentina.

AL LAVORO PER CHIUDERE - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, il club di corso Vittorio Emanuele ha avviato i contatti con i portoghesi per arrivare già nelle prossime ore alla chiusura dell'affare. Classe '89 argentino, molto forte fisicamente, Lopez è stato a lungo inseguito dalla Fiorentina nelle ultime sessioni di mercato. Ora sono i nerazzurri ad averlo scelto come candidato forte per la difesa.

PRESTITO CON DIRITTO - Senza grandi disponibilità per questa sessione di mercato, l'Inter è al lavoro anche in questo caso per un'operazione in prestito con diritto di riscatto, fissato intorno ai 10 milioni di euro. Restano da sciogliere le ultime riserve del Benfica, che preferirebbe inserire l'obbligo invece che il diritto di riscatto, ma Lopez è il grande favorito per andare a completare il reparto di centrali a disposizione di Luciano Spalletti, che tante volte nelle ultime settimane ha chiesto un nuovo difensore.