Vigilia particolare per la Nazionale italiana Under 21, che domani alle ore 18 gioca la seconda partita all'Europeo di categoria contro la Repubblica Ceca di Schick. Questa mattina gli Azzurrini hanno visitato gli ex campi di concentramento ad Auschwitz e Birkenau prima di trasferirsi a Tychy, dove alle ore 19 sosterranno la seduta di rifinitura. La squadra e lo staff hanno osservato commossi i luoghi simbolo dello sterminio nazista e hanno deposto una corona di fiori con la scritta "Nessuno mai dimentichi".