La ricerca di un erede di Buffon non era in alcun modo legata a perplessità sul suo rendimento, e infatti non si è certo fermata dopo la partita prodigiosa del numero uno bianconero contro il Lione. Gli uomini mercato della Juve continuano a sondare il terreno e spunta un nome nuovo, che poi tanto nuovo non è: Pierluigi Gollini. Il portiere classe 1995 si era messo in mostra in Italia con la maglia del Verona, poi è andato all'Aston Villa, in Championship, dove sta confermando quanto di buono accennato in Serie A. Nell'ultima partita vinta contro i Reading è stato il migliore in campo e le sue prestazioni stanno convincendo la Juve. Il piano è prenderlo a gennaio per poi lasciarlo in prestito in Inghilterra.