Parte o resta? Escluso o pezzo importante? Ogni anno, ogni sessione, la Juve sembra doversi separare da Stephan Lichtsteiner, sembra sia in grado di poterne fare a meno, e invece non è mai così... lui, uno di quelli dei sei scudetti consecutivi, il suo spazio in una stagione se lo ricava sempre, anche partendo dalle retrovie. Lo dice la storia degli ultimi due anni, i più celebri da questo punto di vista, con un rapporto che potrebbe anche essere logorato dal tempo, ma che non sa finire. Ma c'è un ultimo capitolo? 

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM