All'insegna del “non è mai troppo tardi”, ecco a voi Benedikt Howedes. Il difensore tedesco è finalmente tornato a disposizione dopo una stagione intera trascorsa a cercare di uscire dall'infermeria, un infortunio dopo l'altro. I motivi che hanno convinto lo Schalke 04 a cederlo in prestito con opzione di riscatto a seconda delle presenze effettuate (25) e non a titolo definitivo, d'altronde, stavano proprio nella consapevolezza che dopo il problema all'anca della passata stagione Howedes avesse nel suo bagaglio più punti interrogativi che esclamativi. Ma la Juve su di lui credeva per davvero e, per il futuro, ci crede ancora.

IL FUTURO DI HOWEDES: CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM