Terribile notizia per Zlatan Ibrahimovic: l'infortunio patito ieri sera nella sfida valida per i quarti di finale di Europa League contro i belgi dell'Anderlecht era apparso subito grave, adesso arriva la conferma da parte dell'entourage dello svedese, in attesa dell'ufficialità. Si tratta infatti di rottura del legamento crociato anteriore e posteriore del ginocChio destro: è in arrivo l'esito della risonanza magnetica a cui è stato sottoposto l'attaccante del Manchester United, ma si era evinta sin dapprincipio la torsione innaturale del ginocchio destro.

FUORI OTTO O NOVE MESI - Ora Ibra rischia uno stop di circa otto-nove mesi, con un eventuale interessamento dei menischi da valutare. Stagione dunque finita per Ibra, che nei prossimi giorni verrà sottoposto ad intervento chirurgico negli Stati Uniti: per lui rottura il rischio è quello di finire la carriera.