Il calciomercato di gennaio entra nel vivo: segui tutti gli aggiornamenti in tempo reale della Serie A italiana.

23.20 Nuovo obiettivo in attacco per la Fiorentina: come rivela Sky Sport la società viola ha messo nel mirino Joaquin Ardaiz, urugaiano del Danubio che ha compiuto oggi 18 anni. Per lui la Fiorentina ha presentato un'offerta da 4 milioni di euro.

23.02 L'Atalanta ha scelto con chi sostituirà Marco Sportiello: sarà Pierluigi Gollini, pronto a tornare in Serie A dopo sei mesi all'Aston Villa, come riporta Sky Sport.

20.25 Genoa scatenato sul mercato. Oltre ad Agazzi è in arrivo anche Danilo Cataldi, in prestito secco dalla Lazio fino a giugno.

20.10 E’ Michael Agazzi il portiere scelto dal Genoa per rimpiazzare l’infortunato Mattia Perin. L’estremo difensore, con un passato al Cagliari, Milan e Chievo, arriverà da Cesena con la formula del prestito con diritto di riscatto.

18.30 Accordo Udinese-Carpi per Lasagna. Come riporta Sky, il giocatore rimarrà in biancorosso fino al termine della stagione, in estate poi si trasferirà in Friuli. Accordo raggiunto sulla base di 4,5 milioni di euro. 

16.00 Anche il Watford su Sportiello. Come riporta Sky Sport, il club inglese vuole il portiere dell'Atalanta, sul quale però è in vantaggio la Fiorentina. 

12.33 Il giovane Remacle ha sostenuto le visite mediche con il Torino. Per il centrocampista classe '97 che arriva dallo Standard Liegi si attende ora solo l'ufficialità.


11.22 Rudi Garcia sfida la Roma sul mercato. Il Marsiglia hanno offerto 7 milioni di euro al Montpellier per il centrocampista francese Morgan Sanson, 22 anni, già nel mirino dei giallorossi. Il presidente Nicollin chiede una cifra tra i 10 e i 15 milioni di euro per il suo cartellino. 

10.49 Il Palermo ha chiesto al Foggia il centrocampista Antonio Vacca, classe 1990. In uscita, oltre Atalanta e Torino, anche il Genoa e diversi club inglesi hanno messo gli occhi sullo svedese Hiljemark: Everton, Southampton, Watford e Norwich. 

10.36 L'Atalanta affianca il Chievo nella corsa all'attaccante argentino Sergio Araujo (Las Palmas) e pensa al terzino Gyamfi, in prestito al Benevento ma di proprietà dell'Inter. Che mette gli occhi su Petagna e Capone (Primavera Atalanta) e riprende l'attaccante albanese Manaj dal Pescara per poi girarlo sempre in prestito all'estero o in Serie B, dove lo cercano Cesena e Perugia

10.18 Tre gol nelle ultime tre partite non bastano a cambiare il destino di Manolo Gabbiadini: l'attaccante lascerà il Napoli nei prossimi giorni per andare a giocare all'estero in Germania o in Inghilterra. In partenza c'è pure El Kaddouri, conteso da Empoli (che aspetta Grassi dall'Atalanta) e Cagliari, che pesca in Serie B: piacciono il terzino Letizia (Carpi) e il centrocampista Bisoli (Brescia) per giugno. 

10.04 Il Crotone aspetta il sì di Gnoukouri (Inter) e pensa a un altro centrocampista: l'argentino Ledesma (ex Lazio), appena svincolatosi dal Panathinaikos. In uscita Martella piace ai tedeschi Kaiserslautern, mentre Fazzi è conteso in Serie B da Perugia e Verona, dove Maresca rescinde il contratto e medita l'addio al calcio giocato. Salzano viene seguito dal Bari insieme a Greco (Verona) come alternativa a Lodi (Udinese). 

9.45 Non c'è solo il Leicester di Ranieri sulle tracce di Acerbi: il difensore del Sassuolo è stato richiesto anche da Marsiglia e Wolfsburg, ma il patron Squinzi non vuole cederlo. 

9.32 Il Torino viene dato sulle tracce del difensore croato Josip Elez, attualmente in prestito al Rijeka, ma ancora di proprietà della Lazio. Intanto i granata stanno definendo gli acquisti di altri due giovani stranieri: il centrocampista belga Martin Remacle dello Standard Liegi e l'esterno egiziano Mostafa Fathi dello Zamalek, da parcheggiare fino a giugno in una squadra di Serie B (il Cesena?) per superare l'ostacolo extracomunitari. 

9.23 Dopo l'arrivo di Cerri, il Pescara bussa alla porta della Juventus per altri giovani: il terzino Mattiello, il Primavera Kastanos e il centrocampista Mandragora. Quest'ultimo è entrato anche nel mirino del Genoa. Che cerca rinforzi in mezzo: sfumato Sanogo, si punta a Nandez o Cataldi e intanto è stato reintegrato in rosa Ntcham. Come portiere il club del presidente Preziosi sceglie tra Rubinho (Como), Mannone (Sunderland) e soprattutto Agazzi (Cesena). 

9.18 Sono giorni decisivi per il futuro di Nikola Kalinic. L'attaccante croato della Fiorentina è stato regolarmente convocato da Paulo Sousa per la gara di oggi con il Chievo in Coppa Italia. Al giocatore sono stati prospettati una quarantina di milioni d'ingaggio per i prossimi quattro anni: logico che sia tentato di andare via dall'Italia. Il Tianjin Quanjian ha puntato forte su Kalinic, spinto dal giudizio del tecnico Fabio Cannavaro. Dalla Cina trapela grande ottimismo sulla riuscita dell'affare, da Firenze nessuno commenta. La Fiorentina non vuole concedere sconti sulla clausola di rescissione da 50 milioni di euro. 

9.06 Nome nuovo per l'attacco della Sampdoria, che ha presentato un'offerta da 4 milioni di euro per il giovane talento argentino Sebastian Driussi (classe 1996). Il River Plate ha rifiutato, anche perché il giocatore ha una clausola di rescissione da 15 milioni. Intanto Silvestre è sempre più vicino al rinnovo del contratto. Restando in difesa, con Krajnc passato al Frosinone, piace il terzino Sabelli (Bari) e si fanno i nomi di Oikonomou (Bologna) in alternativa a Heurtaux (Udinese) richiesto in Francia dal Lorient.