Roberto Inglese sembrava non essere l'unico affare tra Napoli e Chievo in questa sessione di mercato di gennaio. Arek Milik sembrava al centro di un possibile prestito. Ma, come racconta l'edizione odierna de Il Mattino, il Chievo non pensa ad Arkadiusz Milik, non è questione di ingaggio (che il Napoli, comunque, vuole pagare in parte) ma di condizione fisiche: non vuole un giocatore reduce da un intervento al ginocchio e ha delle grosse perplessità sullo stato di forma a gennaio"